Bound to ramble

Se ci si alza, e gira come in background "O Brother, Where Art Thou?" dei Cohen, e in particolare i Soggy Bottom Boys che interpretano a loro modo "I Am a Man of Constant Sorrow", credo ci sia solo una cosa da fare: risentirisi la canzone finchè l'anima si torni in pace.



In constant sorrow - through his days

I am a man of constant sorrow
I've seen trouble all my days
I bid farewell to old Kentucky
Place where I was born and raised

The place where he was born and raised

For six long years I've been in trouble
No pleasure here on earth I've found
For in this world I'm bound to ramble
I have no friends to help me now

He has no friends to help him now

For I'm bound to ride that northern railroad
Perhaps I'll die upon this train

Perhaps he'll die upon this train

Maybe your friends think I'm just a stranger
A face you'll never see no more
But there is one promise that is given
I'll meet you on God's golden shore

He'll meet you on God's golden shore
***
Con un dolore continuo - per tutti i suoi giorni

Sono un uomo con un dolore costante
Ho visto guai per tutti i miei giorni
Ho detto addio al vecchio Kentucky
Posto dove sono nato e cresciuto

Il posto dove é nato e cresciuto

Per sei lunghi anni sono stato nei pasticci
Non ho trovato alcun piacere qui in terra
Perchè sono destinato a vagabondare in questo mondo
Non ho amici ora che mi aiutino

Non ha amici ora che lo aiutino

Perchè sono destinato a viaggiare su quella ferrovia del nord
Forse morirò su questo treno

Forse morirà su questo treno

Probabilmente i tuoi amici pensano che io sia solo un forestiero
Una faccia che non vedrai mai più
Ma c'é una promessa che é stata fatta
Ti incontrerò sulla spiaggia dorata del Signore

Ti incontrerà sulla spiaggia dorata del Signore

Nessun commento: