Gaber & Tradate

Leggo su un sito dedicato a Giorgio Gaber che il 2 gennaio 1966, sul secondo canale della Rai, all'interno del programma "Le nostre serate" ...

Renata Mauro e Giorgio Gaber interpretano quindi lo sketch “Tradate”, ovvero “la mania di voler far conoscere le bellezze del proprio paese attraverso le canzoni”

Sketch che viene pure citato nella recensione del programma in questo modo (non proprio lusinghiero, ma tant'è):

è bastato che la trasmissione fosse centrata su un tema non del tutto consueto come quello delle canzoni straniere “adattate” e delle canzoni italiane “esotizzate”, perché “sketch” come quello su Tradate (recitato da Renata Mauro con la consueta discrezione) diventassero accettabili.

Purtroppo nulla di più sono riuscito a trovare sull'argomento. Chissà se qualcuno si ricorda mai di questo curioso exploit tradatese di quarant'anni fa a livello nazionale ...

3 commenti:

andrea ha detto...

curioso...indago;-)

andrea ha detto...

non sono riuscito a trovare nulla di più..pura fantascienza sarebbe poter interrogare l'archivio rai - digitalizzato - comodamente dal computer di casa...;-) che si fa da quelle parti, con le giornate così lunghe?? festa...;-) a presto ciao
andrea

manolo ha detto...

ora che ci penso, conosco una che lavora in rai. Secondo me mi manda diretto a quel paese :D ma posso provare a chiedere.

Qui le giornate sono lunghe da far paura, fortuna che non si lavora dall'alba al tramonto!