Psicometria a Tradate

Purtroppo, o per fortuna, non ci potrò essere. Ma la tentazione di andare a scoprire cosa avranno mai da dire era forte.

Mi attiravano soprattutto di esperimenti di psicometria dell'Eder Lorenzi anche se, parliamoci chiaro, solo a patto che non li si fosse fatti su di me. Perché dell'Eder Lorenzi m'é bastata vedere la foto che mette sul suo sito per farmi rabbrividire.

A suo dire sarebbe un sensitivo, ricercatore scientifico e spirituale. E, a quanto vedo, sarebbe pure un discepolo di tal Sathya Sai Baba. E a me, devo dire la verità chi ha un "Baba" nel suo nome non mi ispira molta fiducia.

Il Giorgio Cozzi, sociologo/psicologo e presidente dell'AISM mi interessava meno. Però ha scritto un libro dal titolo entusiasmante: "Eder: ritratto di un sensitivo".

L'AISM di cui é presidente il Cozzi é una "Associazione Italiana Scientifica di Metapsichica" e ha pure il suo sito web! Pensavo che gli affiliati non avessero bisogno di queste diavolerie tecnologiche per comunicare ma usassero la forza della loro mente. Leggo che l'AISM deriva direttamente dalla SIM (Società Italiana di Metapsichica, fondata per iniziativa di Ferdinando Cazzamalli).

Dunque il Cozzi sarebbe un successore del Cazzamalli.

Per completare il quadro notiamo che il piacevole pomeriggio é presentato da Auram Celesta, il cui sito web mi fa venire i brividi nonostante il riscaldamento sia anche un po' troppo alto. Basti leggere le righe a fondo pagina per spiegare le mie perplessità: "Aurum Celesta non si assume la responsabilità di quanto viene dichiarato nei siti amici linkati e di quanto viene esposto dai relatori nelle proprie conferenze. Ogni affermazione va intesa come il frutto di esperienze e ricerche personali e/o professionali."

Ma tutto questo sarebbe solo colore locale se non fosse che la conferenza ha il patrocinio del Comune di Tradate.

Che vergogna.

Nessun commento: