Pagando, si intende

Una televisione satellitare dal nome poco noto alle masse, tale Family Life TV, ha realizzato un filmatello stile anni cinquanta, blandamente propagandistico nei confronti di Tradate.

Beh, non solo di Tradate ma anche altri rinomate località come Pinarolo Po, Spessa, Bodio Lomnago o Grosio.

Il tutto fa parte di una serie dal titolo "Piccola Grande Italia" che si può vedere anche qui.

Come vederle in televisione? Semplice, canale 873 in chiaro di sky. Non frequentando, non capisco bene cosa sia Galaxy TV, ma visto che la citano tutti, la cito anch'io.

Come si fa a partecipare alla serie? Ancora più semplice. Pagando. La cosa mi sembra ovvia perché, parliamoci chiaro, chi é mai interessato a guardarsi uno spottone su Spessa (o Tradate) se non gli abitanti del posto? Andarsela a cercare sul canale 873, poi. Mi immagino la audience delle trasmissioni.

Tutto chiaro, tutto ragionevole. L'unica cosa che mi sfugge é quanto mi verrà a costare, come cittadino tradatese, questa trasmissione.

Nessun commento: